Come un uragano

Come un uragano

Dopo una separazione ed un lungo periodo da single, una donna riscopre l’amore nei confronti di un uomo che alloggia nell’albergo dove lavora. Sentimenti ed emozioni che sembravano spariti, o per lo meno accantonati, riesplodono dentro di lei riaccendendo la sua vita…

Carolina del Nord, 1988. Mentre accoglie il figlio e la figlia per la visita del fine settimana, Jack dice alla sua ex moglie Adrienne che vuole tornare a casa. Adrienne dice che ha bisogno di tempo e spazio per pensare. E’ chiaro che Jack ha lasciato la sua famiglia per un’altra donna.
Adrienne per il fine settimana va a Rodanthe, North Carolina, per gestire il bed-and-breakfast della sua amica situato su una spiaggia, al limite del bagnasciuga. C’è solo un ospite per il fine settimana, Paul, un chirurgo che arriva alla locanda con l’intento di incontrare la famiglia di una sua paziente morta durante un intervento.
Sulla locanda sta per abbattersi un uragano, così Adrienne e Paul si danno da fare per proteggere la locanda e cenano insieme, condividendo le proprie storie. Con la consulenza di Adrienne e il suo sostegno morale, Paul si apre al vedovo della paziente e in questo modo affronta il proprio dolore.
Paul lascia molto a malincuore Adrienne e Rodanthe per volare in Sud America, dove vive suo figlio Mark, anche lui medico, con il quale non aveva più rapporti a seguito dei dissapori venutisi a creare dopo la morte della paziente, e tenta la riconciliazione. Paul, mosso dal senso di colpa per aver sacrificato il rapporto con suo figlio in favore della sua carriera, lo aiuta a prendersi cura dei bambini sudamericani.
Durante la loro separazione Adrienne e Paul si scambiano numerose lettere scritte a mano, esprimendo il proprio desiderio di trovarsi di nuovo insieme. Purtroppo, Paul viene ucciso da una colata di fango e i due non riescono più a rivedersi. Mark arriva alla porta di Adrienne con la tragica notizia, una scatola di effetti personali di Paul e tanta gratitudine per avergli dato di nuovo suo padre.
Adrienne è sola con il suo dolore insopportabile e prova ad aprirsi con sua figlia più grande, un’adolescente dal carattere ribelle.
Finalmente Adrienne decide di concedersi una pausa dalla sua tristezza straziante quando, durante un soggiorno solitario lungo la spiaggia vicino la locanda, in una giornata straordinariamente bella, lei alza lo sguardo e vede un piccolo branco di magnifici cavalli selvaggi che le corrono incontro, come nella leggenda che lei aveva narrato a Paul subito dopo averlo conosciuto.

Trailer

Acquista DVD

Cosa ne pensi? Inviaci un commento

Ci teniamo alla privacy, la tua email non sarà MAI pubblicata o condivisa. I campi obbligatori sono indicati con *

*
*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

or